WhatsApp Business

WhatsApp Business: grandi novità in arrivo per le aziende

Finalmente si parla di WhatsApp Business, la nota applicazione di messaggistica istantanea ha annunciato l’imminente arrivo di nuovi strumenti e feature dedicate alla comunicazione aziendale.

Strumenti che porteranno per la prima volta, l’applicazione verso la strada della monetizzazione.

Ancora non si conoscono le caratteristiche di quelli che saranno gli strumenti business di WhatsApp, le prime voci ufficiali parlano semplicemente di una nuova applicazione gratuita destinata alle piccole e medie imprese, senza aggiungere alcun dettaglio.

Vediamo le prime novità.

WhatsApp Business: il customer care si fa in chat

WhatsApp Business

La soluzione che WhatsApp dedicherà ai brand consentirà alle aziende di dar vita ad una nuova forma di assistenza clienti, il cui punto di forza sarà senza dubbio l’interattività e la velocità di comunicazione.

Diversi saranno i modi in cui i brand potranno sfruttare i nuovi strumenti: potranno comunicare in modo immediato con centinaia di utenti, inviare notifiche riguardanti le offerte in corso, aggiornare i clienti sui nuovi arrivi e altro ancora.

LEGGI ANCHE:Come spiare le Facebook ADS dei vostri concorrenti

Le compagnie aeree avranno la possibilità di inviare informazioni ai passeggeri sullo stato dei voli, gli shop online potranno inviare via WhatsApp le conferme di spedizione, e aggiornamenti di vario tipo.

Matt Idema, direttore operativo di WhatsApp ha dichiarato al Wall Street Journal:

Non abbiamo ancora stabilito quale sarà il modello di business destinato agli strumenti per le aziende, di certo saranno i brand a pagare per usufruirne.

Account Business verificati

Altra grande novità in casa WhatsApp, gli account aziendali si distingueranno da quelli privati grazie ad una spunta verde che indica l’ufficialità del brand.

Una considerazione importate da fare è che se il numero di un’azienda non è presente all’interno della lista contatti di uno smartphone, apparirà sul dispositivo del destinatario con il nome scelto dal brand, ciò potrebbe consentire a WhatsApp di dar vita ad un motore di ricerca aziendale, che potrebbe restituire risultati sponsorizzati.

 

Come abbiamo già detto non abbiamo ancora notizie ufficiali, ma abbiamo ipotizzato quelle che potranno essere le nuove feature della piattaforma in questo articolo.

Author

admin@thesocialweb.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *